Le 10 Regole comportamentali

per ridurre il rischio di SIDS.

La SIDS, Sudden Infant Death Syndrome, comunemente conosciuta come "morte in culla". E’ una morte inattesa ed improvvisa che avviene durante il sonno in un lattante apparentemente sano.

Non esistono esami clinici o strumentali per poterla prevenire, e attualmente l’unico strumento in grado di ridurre il rischio consiste nella conoscenza e attuazione di semplici regole comportamentali.

Opuscolo Informativo sul Sonno Sicuro del tuo bambino.
Scarica e Stampa le 10 regole.
Sonno_Sicuro.jpg
Formato JPG 333.9 KB

Regola 1: Sempre a pancia in sù!

 

 

La prima e fondamentale regola per ridurre il rischio di SIDS è che nei primi mesi di vita bisogna posizionare sempre il bambino a pancia in su. Sia durante il riposino diurno che durante il riposo notturno. Questa posizione è la più sicura, e va ottenuta ogni volta che il bambino dorme.

Regola 2: Non fare fumare il tuo bambino.

L’associazione tra fumo di sigaretta e SIDS è ampiamente dimostrata in letteratura, tanto da far ritenere che questa pratica aumenti di due volte il rischio di SIDS. L’esposizione in utero risulta particolarmente pericolosa a causa dei danni indotti a livello neurologico.

Regola 3: Fai dormire il bambino su materassi rigidi.

 

 

Il bambino deve essere sistemato con i piedi che toccano il fondo della culla/lettino in modo che non possa scivolare sotto le coperte. SENZA CUSCINO.

Regola 4: Tieni gli oggetti soffici lontano dal letto del bambino.

Regola 5: Non far dormire il bambino nel letto con te.

L’ambiente di sonno ideale per il bambino nel primo anno di vita è la sua culla, collocata nella stessa stanza dei genitori.
Ricorda: Fate dormire il bambino nella vostra stanza ma non nel letto con voi o con i suoi fratelli. Mettere sempre il vostro bambino nel suo letto dopo l’allattamento. Particolarmente pericoloso è poi dormire con il bambino su di una poltrona o divano.

Regola 6: Non lo coprire eccessivamente.

Molti studi hanno correlato una alta temperatura corporea, dovuta ad alte temperature interne o ad un eccessiva copertura del bambino, con l’aumento di rischio per SIDS. Quando l’alta temperatura interna si associa a dormire a pancia in giù e/o alla copertura del capo il rischio aumenta in maniera considerevole (anche 6-10 volte). Non coprire eccessivamente il bambino durante il sonno, non avvolgerlo stretto nella coperta. Non coprire la testa del bambino con le lenzuola. La temperatura della stanza deve essere confortevole come per l’adulto (ideale è 18-20° C).

Regola 7: Se ha la febbre scoprilo.

 

 

Se ha la febbre può aver bisogno di essere coperto di meno, mai di più.

Regola 8: Anche l'impiego del succhiotto durante il sonno può ridurre il rischio di SIDS.

Tuttavia è importante introdurlo dopo il primo mese di vita e sospenderlo entro l’anno. Il succhiotto scelto deve essere ortodonticamente adeguato all’ età del bambino, con una mascherina rigida e di forma anatomica, conforme alla norma di sicurezza Europea EN 1400, garantita da apposito riferimento sulla confezione. Non forzate il bambino se lo rifiuta. Se il bambino durante la notte perde il ciuccio non va reintrodotto. Evitare di immergerlo in sostanze edulcoranti.

Regola 9: Non utilizzare monitor del commercio.

 

E’ controindicato utilizzare prodotti che vengono pubblicizzati per monitorizzare il sonno del vostro bambino, in quanto si sono dimostrati di scarsa efficacia ai fini della prevenzione della SIDS.

Regola 10: Allatta il tuo bambino al seno.

 

 

L’allattamento al seno è correlato a molteplici effetti benefici sulla salute del bambino. Allatta il tuo bambino al seno, il latte materno è il migliore alimento. Fate tutto il possibile per allattare il vostro bambino al seno.